03/09/2013

NOTIFY

Riconoscendo l’importanza della sorveglianza nell’ambito degli usi terapeutici di organi, tessuti e cellule, la 63a Assemblea Mondiale sulla Sanità (Ginevra, 17-21 maggio 2010) ha incaricato l’OMS di “facilitare l’accesso degli Stati Membri a informazioni adeguate sulla donazione, lavorazione e trapianto di cellule, tessuti e organi di origine umana”.

In seguito a questo mandato, l’OMS, il CNT e il progetto europeo SOHO V&S hanno dato vita, a partire dal 2011, a un’iniziativa per incrementare l’attenzione sulla Vigilanza e Sorveglianza: il progetto NOTIFY.
Dieci gruppi di lavoro di esperti internazionali hanno raccolto e discusso casi documentati di eventi e reazioni avverse gravi relativi al proprio settore di competenza. Importante risultato di quest’iniziativa è la NOTIFY LIBRARY, coordinata dall’OMS e sviluppata dal CNT, con la collaborazione di oltre 150 medici, ricercatori e rappresentanti istituzionali di 40 diverse nazioni, con l’intento di realizzare la prima “biblioteca digitale” mondiale, di pubblica consultazione in grado di riunire l’esperienza sugli eventi e le reazioni avverse nei trapianti di organi, tessuti e cellule (comprese le cellule riproduttive).

Oltre alla bibliografia aggiornata, organizzata per temi chiave, si possono consultare anche analisi dettagliate su come gli eventi e le reazioni avverse siano state individuati dai clinici di tutto il mondo e su come le cause di tali eventi siano state confermate.

Sito web: www.notifylibrary.org

Non ci sono ancora commenti, Ma puoi inserire il primo



Lascia un commento



Cerca nel sito

Copyright © 2015 - Un progetto del Centro Nazionale Trapianti - Una produzione Think2it