Leggi la versione online arrow1
11 settembre 2014  |  numero 17
 
 
Logo Un progetto del Centro Nazionale Trapianti
 
Interventi home-based favoriscono la donazione da vivente
Interventi home-based favoriscono la donazione da vivente
È ormai ampiamente riconosciuto che il trapianto di rene da donatore vivente consente di raggiungere risultati superiori a quelli da donatore cadavere. Tuttavia l’accesso a questa opportunità di trapianto è subordinato alla disponibilità del donatore ed è influenzato da diversi fattori.
Continua a leggere
space
Trapianto polmonare in pazienti HIV-positivi, opzione perseguibile?
Trapianto polmonare in pazienti HIV-positivi, un'opzione perseguibile?
L'infezione da virus dell'immunodeficienza umana è stata considerata per molto tempo una controindicazione al trapianto polmonare, principalmente per i potenziali rischi aggiuntivi legati all’immunosoppressione. Ora, forse, qualcosa sta cambiando.
Continua a leggere
Un trapianto di batteri fecali per trattare le infezioni intestinali da Clostridum difficile?
Un trapianto per trattare le infezioni intestinali da Clostridum difficile?
Secondo un recente studio sarebbe possibile trattare le infezioni da Clostridum difficile trasferendo batteri fecali da un donatore sano attraverso un trapianto di microbiota che consentirebbe il ripristino della normale funzionalità intestinale.
Continua a leggere
space
6th Hepato-Bilio-Pancreatic Surgery and Transplantation Symposium
Data: 22/09/2014
Luogo: Montpellier, Francia
Scopri di più

 

XXVII Congresso Società Italiana Trapianti d'Organo (SITO)
Data: 24/09/2014
Luogo: Siena
Scopri di più
Copyright © 2014 Trapianti.net  |  Powered by Think2it
Non vuoi più ricevere la newsletter?