19 ottobre 2017 | numero 155

Un progetto del Centro Nazionale Trapianti

Chikungunya: riprende la raccolta sangue nella Asl Roma 2, ma le donazioni restano sospese ad Anzio

Lo ha deciso il Centro Nazionale Sangue sulla base dei dati aggiornati sui casi di contagio. Con le nuove misure finisce, dunque, la fase emergenza che, in poco più di un mese, aveva visto arrivare alla Asl circa 6400 sacche dalle altre Regioni.

Insufficienza cardiaca, spesso distorta la percezione del rischio di organi solidi da multidonatore

Molti pazienti con insufficienza cardiaca avanzata, che probabilmente richiederà un trapianto, non hanno piena percezione della gravità del proprio quadro clinico.

Un’iniziativa popolare per introdurre il modello del “consenso presunto” secondo il quale la donazione di organi, in assenza di un esplicito rifiuto, è sempre consentita.

 

Data: 20/10/2017
Luogo: Roma