What's Up » Bandi

Programmi di interesse nazionale

Con cadenza annuale, il Ministero della Salute invita alla presentazione di progetti di ricerca clinico assistenziale e biomedica (Ricerca sanitaria finalizzata), prevalentemente traslazionale, tutti gli operatori del Servizio Sanitario Nazionale (ricercatori) relativamente alle nuove strategie diagnostiche, terapeutiche e clinico-assistenziali. Nei singoli bandi vengono identificate specifiche aree di interesse. Generalmente una parte delle risorse disponibili è riservata a progetti clinici-assistenziali; le restanti risorse a progetti di ricerca biomedica traslazionale.

Di particolare interesse sono i programmi del Centro per il Controllo delle Malattie. Il Centro Nazionale per la Prevenzione e il Controllo delle Malattie (CCM) è un organismo di coordinamento tra il Ministero della Salute e le Regioni per le attività di sorveglianza, prevenzione e risposta tempestiva alle emergenze. Il CCM, parallelamente al lavoro di predisposizione di risposte adeguate alle emergenze e all’impegno istituzionale di coordinamento del Programma Nazionale Prevenzione, attua progetti, in collaborazione con Regioni e partner istituzionali diversi, in numerose aree di intervento, quali ambiente e clima, bioterrorismo, incidenti, malattie infettive e diffusive, malattie croniche, promozione di stili di vita salutari, sostegno ai soggetti vulnerabili, sviluppo della capacità di risposta alle emergenze, valorizzazione di fonti e flussi informativi.

Dove trovare ulteriori informazioni sui programmi nazionali

Ricerca biomedica

 

Centro Nazionale per il Controllo e la Prevenzione delle Malattie

 

I finanziamenti europei

L’UE fornisce finanziamenti e sovvenzioni per un’ampia gamma di progetti e programmi nei settori più diversi:

  • istruzione
  • salute
  • tutela dei consumatori
  • protezione dell’ambiente
  • aiuti umanitari.

I finanziamenti dell’UE sono complessi: esistono infatti molti tipi di programmi gestiti da organi diversi. Oltre il 76% del bilancio dell’Unione europea è gestito dai paesi membri. Un esempio sono i fondi strutturali, che finanziano la politica regionale, i programmi sociali e di formazione e l’agricoltura.

Esistono due tipologie di finanziamento: le sovvenzioni (grants), destinate a progetti specifici, di solito a seguito di un avviso pubblico noto come “invito a presentare proposte” (call for proposals) e gli appalti pubblici (call for tenders) per acquistare servizi, beni o opere hanno l’obiettivo di assicurare il funzionamento delle istituzioni o dei programmi dell’UE. Gli appalti sono aggiudicati mediante bandi di gara e coprono aree diverse: studi, assistenza tecnica e formazione, consulenze, organizzazione di conferenze, acquisto di attrezzature informatiche, ecc.

Programmi di interesse internazionale

L’Europa ha appena varato il piano settennale (2014-2020) dei finanziamenti. La strategia mira a una crescita che sia intelligente, sostenibile, solidale. Diverse sono le novità che bisogna conoscere e saper cogliere per presentare progetti e accedere ai fondi. I due principali programmi che finanziano progetti o lanciano bandi per appalti su tematiche inerenti ai trapianti di organi, tessuti e cellule sono quello gestito dalla DG Research e quello gestito dalla DG Sanco. A questi vanno aggiunti i fondi strutturali.

Ricerca: in questo ambito si trovano le maggiori novità, il nuovo programma della DG Ricerca e Sviluppo tecnologico “Horizon 2020” che ora riunisce i tre principali meccanismi di finanziamento in materia di ricerca e sviluppo: il Programma per la Competitività e l’Innovazione, il Settimo Programma Quadro (7PQ), che volge ormai al termine, l’Istituto Europeo di Innovazione e Recnologia.
In dettaglio Horizon 2020 sostiene le cooperazioni nei seguenti temi:

  1. Salute
  2. Prodotti alimentari, agricoltura e pesca, e biotecnologie
  3. Tecnologie dell’informazione e della comunicazione
  4. Nanoscienze, nanotecnologie, tecnologie dei materiali e processi di produzione
  5. Energia
  6. Ambiente (incl. cambiamenti climatici)
  7. Trasporto (incl. aeronautica)
  8. Scienze socioeconomiche e umanistiche
  9. Spazio
  10. Sicurezza, Coordinamento delle attività di ricerca, Iniziative tecnologiche congiunte.

I dettagli del programma Horizon 2020 si possono trovare nel REGOLAMENTO DEL PARLAMENTO EUROPEO E DEL CONSIGLIO che istituisce il programma quadro di ricerca e innovazione (HORIZON – 2020).

Salute: questo programma è gestito dalla EAHC (Executive Agency for Health and Consumers) su indirizzo della DG Salute pubblica e Tutela dei Consumatori. Nei campi della salute e della politica dei consumatori la Commissione pubblica un programma di lavoro annuale, in cui fissa gli orientamenti di massima per le sovvenzioni previste.

I dettagli del programma Salute si possono trovare nel Regolamento del Parlamento e del Consiglio Europeo  relativo a un programma per la tutela dei consumatori (CONSUMATORI 2014-2020) e nel Regolamento el Parlamento e del Consiglio Europeo sull’istituzione del programma “Salute per la crescita”, terzo programma pluriennale d’azione dell’UE in materia di salute per il periodo 2014-2020 (SALUTE).

Fondi Strutturali: I Fondi Strutturali sono strumenti finanziari gestiti dalla Commissione Europea per rafforzare la coesione economica, sociale e territoriale riducendo il divario fra le regioni più avanzate e quelle in ritardo di sviluppo. Sono di due tipologie: Il Fondo Sociale Europeo (FSE), che finanzia interventi nel campo sociale ed ha il compito di intervenire su tutto ciò che concorre a sostenere l’occupazione mediante interventi sul capitale umano: prevenire e combattere la disoccupazione, creazione di figure professionali e di formatori; e il Fondo Europeo di Sviluppo Regionale (FESR), che finanzia gli interventi infrastrutturali nei settori della comunicazione, energia, istruzione, sanità, ricerca ed evoluzione tecnologica.

Dove trovare ulteriori informazioni sui programmi europei

VII programma quadro (in scadenza a dicembre 2013)

  • Sito CORDIS: contiene una grande quantità di informazioni sul 7PQ, compresi gli ultimi aggiornamenti, il calendario degli inviti a presentare proposte, i testi degli inviti, le domande più frequenti (FAQ) e molto altro.
  • Sito APRE: punto di contatto nazionale italiano.
  • Elenco Punti di contatto nazionali identificati in ogni paese.

Horizon 2020 (2014-2020)

Programma Salute

  • Sito EAHC: Il sito contiene una grande quantità di informazioni sul 7PQ, compresi gli ultimi aggiornamenti, il calendario degli inviti a presentare proposte, i testi degli inviti, le domande più frequenti (FAQ) e molto altro
  • Elenco Punti di contatto nazionali programma salute.

Fondi strutturali

Data:03/04/2014

TestobandoRegioneLazio

Leggi tutto

1 2 3
Copyright © 2015 - Un progetto del Centro Nazionale Trapianti - Una produzione Think2it